Sei in:  Home ,

Sito ufficiale di Informazione Turistica dell'Area Imolese

Rocca Sforzesca

 

Situata ai margini del vasto spiazzo erboso che costituisce il piazzale Giovanni dalle Bande Nere, la Rocca Sforzesca - di impianto trecentesco - deve il suo attuale aspetto ai lavori condotti dall'architetto Danesio Maineri che nel 1440 trasformò le originali quattro torri quadrangolari in torrioni circolari per motivi difensivi.
Il fortilizio a pianta quadrata era circondato da un ampio fossato ancora visibile su tre lati, così come ancora visibili sono i due rivellini comunicanti con gli ingressi della rocca tramite ponti elevatoi.
Nel corso dei secoli la rocca diventò proprietà delle famiglie che si alternarono al governo della città: in particolare nel 1473 della famiglia Sforza sotto la signoria di Girolamo Riario e della moglie Caterina Sforza. 
Il percorso di visita inizia dalla Sala delle Spingarde posta nel sotterraneo, dove è esposta una collezione di Spingarde, Falconi e Falconetti per la maggior parte del XV e XVI secolo; si passa poi al torrione di sud-est dove si trovano le cannoniere dei Riario Sforza; si prosegue nella sala delle armi con collezioni di fucili e moschetti del XVIII secolo per proseguire la visita nell'Appartamento del Capitano che ospita armature, elmi ed armi disposte cronologicamente dal XIV al XVIII secolo.
Si visita poi la Cappella di Santa Barbara per proseguire all'esterno lungo i camminamenti di ronda sugli spalti, dotati di bocche circolari per le bombarde, di piombatoie di difesa e dei caratteristici merli a coda di rondine.
Il percorso attraversa le torri di nord-est e di nord-ovest e permette una vista completa sul grande Cortile d'Armi e sul Palazzetto detto "Del Paradiso", caratterizzato da un elegante loggiato, costruito all'interno della loggia come residenza gentilizia .
La torre di sud-est ospita una collezione di ceramiche per lo più del XVI secolo rinvenute durante i lavori di restauro della rocca.

 

Indirizzo: Piazzale G. dalle Bande Nere - 40026 Imola (BO)

Orario feriale: Sabato 15.00-19.00; Domenica 10.00-13.00 e 15.00-19.00
Chiusura settimanale: Dal lunedì al venerdì compresi
Periodi di apertura: Annuale tranne Natale, Capodanno e Pasqua
Tariffa di ingresso: € 3,00
Tariffe ridotte: € 2,00 (Anziani con età superiore a 60 anni, gruppi di 20 e più persone, soci TCI, soci TCS, studenti con tessera universitaria)
Tariffe cumulative: € 4,00 (comprendente visita a Palazzo Tozzoni); € 5,00 permette anche l'ingresso alla Pinacoteca e a Palazzo Tozzoni

Come arrivare

Come arrivare a Imola

 

Situata nel centro storico della città.
Dall'autostrada, con mezzi privati, seguire le indicazioni per centro e quelle per Musei - Rocca Sforzesca.
Dalla stazione ferroviaria proseguire diritto per il centro fino alla torre dell'orologio; continuare diritto per via Mazzini fino alla seconda laterale a destra, via Garibaldi e percorrerla interamente fino ad arrivare alla Rocca, posta sulla sinistra.

Altre notizie

La Rocca Sforzesca è uno dei musei cittadini.
Il Palazzetto ospita l'Accademia Pianistica, centro di alta formazione pianistica. 

Per informazioni sulla località

IAT - Ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica del Comune di Imola

Galleria Centro Cittadino

via Emilia 135 - 40026 Imola (BO)

Tel: +39 0542 602207; Fax: +39 0542 602141


Orari: dal lunedì al venerdì 8.30-13.00;

martedì anche 15.00-18.00; sabato 8.30-12.30
Aperture serali e festive in occasione dei principali eventi in città 


Ultimo aggiornamento: 17-04-2015