Provincia di Bologna

Il Canale dei Molini

 
Lavatoio Bocciofila
Lavatoio Bocciofila

Il Canale dei Molini nasce a circa 9 km da Imola (località Codrignano) e prosegue fino all'abitato di Imola circondandolo con due rami, per uscire poi in direzione Mordano e Ravenna.

Di origine romana, lo scopo originale del canale era probabilmente di difesa, a cui poi si aggiunse l'utilizzo per la bonifica dei terreni paludosi, e per le attività artigianali: molini, concerie, tintorie, lavanderie.

Degli antichi molini ancora uno è funzionante all'interno della città: è il Molino di S. Cristina, fra Via Venturini e Via Saffi.

 

Indirizzo: viale Saffi, 50 - 40026 Imola (BO)

Come arrivare

Come arrivare a Imola

Altre notizie

Coperto nel suo tratto cittadino, il canale dei Molini è ancora visibile presso i lavatoi di S. Cristina, in Via Saffi, di fronte alla Rocca Sforzesca, e nel tratto scoperto nel quartiere Pedagna est, lugno via degli Orti e Canale dei Mulini, a cui si accede dall'Autodromo, proseguendo in direzione Firenze lungo via Pirandello per 500 metri e imboccando poi a sinistra Via Santa Lucia.

Per informazioni

Gestione Urbanistica Ambiente
tel.: +39 0542 602283

Consorzio Canale Molini Imola e Massa Lombarda
tel.: +39 0542 23157

Ultimo aggiornamento: 17-04-2015
 

A cura della Redazione Area imolese