Sei in:  Home , Eventi , Manifestazioni e iniziative , Festa della Polenta

Sito ufficiale di Informazione Turistica dell'Area Imolese

Festa della Polenta

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Festa della Polenta
Festa della Polenta

Tradizionale sagra paesana con allestimento di stand gastronomico e vendita di prodotti artigianali.

Dal 1 febbraio 1622, l’ultimo giorno di carnevale, viene festeggiato in Tossignano con grandi abbuffate di polenta ben condita con salsiccia e formaggio, offerta gratuitamente ai paesani ed ai forestieri.

Eran quelli anni terribili di guerra e pestilenze e le genti erano afflitte e meste, quando nel 1622, essendo governatore di Tossignano Leonardo Scincia di Sermoneta, sorse un tal Mastrantonio da Farneto, tipo di buontempone e di gaudente, a proporre di sollevare il morale festeggiando in modo curioso e particolare l'ultimo giorno di carnevale.

 

A memoria d’uomo questa festa, che si celebra con qualsiasi tempo, non ha subito interruzioni, ad eccezione degli anni dal 1942 al 1945, periodo in cui infuriava la guerra che, tra l’altro, provocò la totale distruzione del glorioso paese di Tossignano.

 

Negli ultimi anni la sagra della Polenta ha avuto un incremento notevole: si è gemellata con feste similari, come quella di Sermoneta (LT) e di Ivrea (TO); ha portato la sua antica tradizione in varie regioni d’Italia, dove si è fatta apprezzare per l’abilità dei “Polentari’ e la bontà del prodotto. Nel maggio dei 1998 si è costituita ufficialmente in Tossignano l’ASSOCIAZIONE CULTURALE dei POLENTARI d’ITALIA, alla quale hanno aderito tredici comitati che organizzano sagre o feste della polenta.

 

E l’apposito comitato che organizza la festa della Polenta di Tossignano provvede anche alla realizzazione di piatti pregiati, in edizione artistica variati di anno in anno, decorati a mano da valenti ceramisti della Cooperativa Ceramica di Imola. Per organizzare questa festa esiste uno speciale Comitato i cui membri si succedono per diritto di sangue, secondo la legge.. salica. E' una specie di nobiltà del luogo! Il comitato era presieduto dal Governatore dello Stato di Tossignano, Fontanelice ed annessi, poi dal Capo dell'Amministrazione Comunale. Il cerimoniale della festa si è mantenuto inalterato nei secoli. Appena terminata l'ultima Messa si accendono, all'aperto, in piazza, i fuochi sotto i capaci calderoni di rame intorno ai quali si danno da fare i numerosissimi cuochi ereditari che indossano gialle casacche, gialle berrette e guanti.. bianchi.

 

Questa festa ha avuto imitazioni in paesi vicini: il Borgo dal 1901 organizza nella stessa giornata la festa dei maccheroni la quale rende più completa quella della polenta di Tossignano perchè i pellegrini possono così fare un pasto completo con maccheroni asciutti e ben conditi e poi polenta e salciccia, o viceversa. Questa festa ha aumentato il concorso dei forestieri ed il via-vai nella strada che dal Borgo porta a Tossignano. 

 

Programma:

ore 12 - Distribuzione polenta ai Tossignanesi

ore 12,30 - Scambio di Polenta e Maccheroni  tra tossignanesi e borghigiani

ore 14 - Inizio distribuzione gratuita ai convenuti

 

Dove: Tossignano - Borgo Tossignano (BO)
Genere: Sagre e feste

Luogo: piazza del paese

Quando: 28 febbraio 2017

Orario: dalle 12.00  
Tariffe: ingresso libero

Accessibilità disabili

La sagra si svolge nella piazza di Tossignano

Info sull'evento

Comune di Borgo Tossignano

P.zza Unità d’Italia, 7 Codrignano - Borgo Tossignano (BO)

Tel. +39 0542 91212

fax +39 0542 94414

Come arrivare nella località

Raggiunta Imola proseguire in direzione Firenze per circa 8 chilometri 

Per informazioni sulla località

Borgo Tossignano - Ufficio di Informazione Turistica (UIT)

Via Rineggio 22 - 40021 Borgo Tossignano (BO)

Tel.: +39 334 7041312; Fax: +39 0542 628143

info.gessi.fiume@ecosistema.it

Apertura: sabato e domenica dal 1° aprile al 31 ottobre

 

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Borgo Tossignano

Piazza Unità d'Italia, 7 - 40021 Borgo Tossignano (BO)

Tel: +39 0542 91111; Fax: +39 0542 94414

 

Ultimo aggiornamento: 06-02-2017