Sei in:  Home ,

Sito ufficiale di Informazione Turistica dell'Area Imolese

Cotechino

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Il cotechino è un classico insaccato di puro suino costituito da un impasto di carne magra, muscoli striati, ricca di tessuto connettivo, cotenna, contenuto da un involucro in budello naturale di suino.

 

Tecniche di produzione: La produzione di cotechino avviene secondo le seguenti fasi: preparazione degli ingredienti crudi; macinatura dell’impasto in tritacarne, montato con uno stampo a fori di 6 -7 millimetri. La cotenna deve essere tritata a parte con uno stampo a fori più piccoli. La cotenna e le altre materie prime sono poste poi nell’impastatrice dove sono addizionate di sale e spezie.

Dopo queste prime fasi l’impasto è insaccato nel budello naturale e legato alle estremità, segue poi l’asciugamento in cella. Il cotechino va consumato previa lenta cottura.

 

Proprietà Organolettiche:
Aspetto al taglio: il cotechino deve essere facilmente affettabile, la fetta si presenta compatta ed omogenea, elastico-gelatinosa.
Il prodotto è di consistenza soda ed uniforme.
Profumo: delicato.
Gusto: salume molto gustoso e appetitoso.
Colore: rosa brillante tendente ad un rosso non omogeneo.

 

Zona di produzione:
Include il territorio delle seguenti province: Rimini, Forlì-Cesena, Bologna, Reggio Emilia, Parma, Piacenza, Cremona, Lodi, Pavia, Milano, Varese, Como, Lecco, Bergamo, Brescia, Mantova, Verona, Rovigo.

 

Abbinamenti col vino:
Consigliato l’abbinamento con vini rossi, (Sangiovese di Romagna, il Novello Colli d’Imola e il Barbera Colli di Imola).

 

Consorzio di Tutela:
Associazione Industriale delle Carni (Ass.I.Ca)
Via Mirafiori, Palazzo F/1 - 20090 Assago (MI)
Tel. 02/892590 - Fax 02/57510607

 

Organismo di controllo:
Istituto Parma Qualità
Via Roma, 82/c - Langhirano (PR)
Tel. 0521/864077

Come arrivare nella località
Ultimo aggiornamento: 18-10-2013