Sei in:  Home ,

Sito ufficiale di Informazione Turistica dell'Area Imolese

Casalfiumanese

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Casalfiumanese - Piazza Cavalli
Casalfiumanese - Piazza Cavalli

L' etimologia del nome Casalfiumanese deriva dalla fusione fra "Casale" (castello) e "fiumanese", data la vicinanza al Rio Salso. Le origini di questo comune, piuttosto modesto per abitanti ma assai esteso in superficie, risalgono secondo la tradizione all'XI secolo e ben presto l'abitato assunse un nome che ricalca in gran parte quello attuale: Castram Casalis Flumanensis.

Nel narrare per sommi capi la storia di Casalfiumanese non si può dimenticare che in un piccolo centro di questo comune, a Fiagnano, nacque papa Onorio II, che salì al soglio di Pietro nel 1124 per restarvi fino al 1230.

Tra il 1126 e il 1130 fece parte del dominio feudale del Vescovo di Imola, in seguito ad una bolla di Onorio II.

Terra di confine tra Bologna e la Romagna, fu oggetto di continue dispute tra imolesi e bolognesi.

Questi ultimi si appropriarono del comune nel 1248 sotto la guida del cardinale Ottaviano Ubaldini, ma quarantaquattro anni più tardi furono gli Alidosi a riportare Casalfiumanese sotto il controllo di Imola.

Nel 1401 divenne feudo dei Bentivoglio fino ai tempi di papa Giulio II.

 

Conquistato nel 1404 da Alberigo da Barbiano, il comune conobbe poi alterne vicende per poi subire, come tutta la Romagna, la restaurazione imposta da Giulio III.

Con la Repubblica Cisalpina, Casalfiumanese fu aggregata a Imola e in seguito fu inclusa nella provincia di Bologna nel 1860. (Cit. da "Atlante Romagnolo" - il Resto del Carlino).


Nel Comune l'agricoltura è fiorente, con una superficie ad albicocco fra le maggiori d'Italia.

Ampi frutteti, vigne di qualità e, nelle alte colline che guardano la Valle del Sillaro, prati e pascoli con importanti allevamenti di bovini e ovini da carne.

A Borgo Casale c'è una vasta area industriale sono presenti imprese della ceramica, del mobile e dell'arredamento, della cartotecnica, dell'edilizia, della metalmeccanica e un diffuso artigianato.

 
 
Alcuni dati
Distanza da Bologna:
Km. 40 (Imola Km. 10)
 
Altitudine:
125 m s.l.m.
 
Popolazione:
3.478 (al 31.12.2010)
 
Giorno di mercato:
 
 
Patrono:
San Gregorio Magno (12 marzo)
 
Frazioni:
San Martino in Pedriolo e Sassoleone. Località: Borgo Casale, Carseggio, Pieve Sant'Andrea, Riviera e Valsellustra
 
Come arrivare

Auto

  • Strade:
    Da Imola: S.P. 610 Selice Montanara direzione Firenze
    Da Bologna/Castel San Pietro: Strada Provinciale Sillaro Bordona quindi S.P. 610 Montanara direzione Imola
    Dalla Valle del Senio: Strada della Lavanda direzione Fontanelice quindi S.P. 610 Montanara direzione Imola
    Da Firenze: Direzione Mugello / Firenzuola quindi S.P. 610 Montanara direzione Imola
  • Autostrade:
    da Bologna: prendere l'autostrada A14 in direzione Ancona e uscire al casello autostradale di Imola
    da Rimini/Ravenna: prendere l'autostrada A14 in direzione Bologna e uscire al casello autostradale di Imola
    da Firenze: percorrere l’Autostrada A1, in prossimità di Bologna, prendere l'autostrada A14 in direzione Ancona e uscire al casello autostradale di Imola
 

Autobus

Dall'Autostazione delle corriere di Imola, con l'Azienda di Trasporto Pubblico ATC (per fermate, orari e tariffe visita il sito ATC):

  • linea 44: Imola - Borgo Tossignano - Casalfiumanese - Fontanelice - Castel del Rio - visualizza orari e fermate in PDF
  • linea 141: Imola - Castel del Rio - Borgo Tossignano - Casalfiumanese - Castel del Rio (solo giorni di scuola) visualizza orari e fermate in PDF
  • linea 142: Imola - Fontanelice - Piancaldoli - Borgo Tossignano - Casalfiumanese - Castel del Rio (solo giorni di scuola)
  • linea 143: Castel del Rio - Sassoleone - Piancaldoli - Casalfiumanese (solo giorni di scuola)
  • linea 144: Imola - Casalfiumanese (solo giorni di scuola) visualizza orari e fermate in PDF
 

Treno

Dalla Stazione Centrale di Bologna (per fermate, orari e tariffe visita il sito Trenitalia):

  • Linea Bologna-Ancona-Rimini fermata Imola.
 

Aereo

  • Aeroporto G. Marconi di Bologna (distanza km. 60) Collegamenti ogni 15-30 minuti da e per l'Aeroporto: linea Aerobus BLQ (aeroporto-Bologna centro-Bologna Stazione centrale FS).
  • Aeroporto L. Ridolfi di Forlì (distanza km. 55) Collegamenti da e per l'Aeroporto: linea Aerobus (aeroporto-Forlì Stazione FS).
  • Aeroporto F. Fellini di Rimini (distanza km. 98) Collegamenti da e per l'Aeroporto: linea 9, ogni 30 minuti, (aeroporto-Rimini Stazione FS).
Manifestazioni Ricorrenti

Sagra del Raviolo: la domenica più vicina al 19 marzo.

Sagra della Cuccagna: aprile (località Sassoleone).

Parco in Festa e Sagra della Ficattola: fine maggio e inizio giugno.

Sagra del Tortello: fine giugno e inizio luglio.
Mostra e Sagra dell'Albicocca: fine giugno.

I Zug d'na volta - Festa del Latte: inizio settembre.

Per informazioni

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Casalfiumanese

Piazza A. Cavalli, 15 - 40020 Casalfiumanese (BO)

Tel: +39 0542 666122; Fax: +39 0542 666251

 

Ultimo aggiornamento: 17-04-2015